Popolo in festa

L’omaggio dei tarantini all’Addolorata

18 Set 2023

di Angelo Diofano

Domenica 17 sera una gran folla ha accolto la Beata Vergine Addolorata all’uscita dalla chiesa di San Domenico e soprattutto in piazza Castello, dove la commozione è stata davvero tanta, così da far rivivere momenti da… Settimana Santa.
Oltre duecento i confratelli e le consorelle che hanno indossato l’abito di rito.
Dopo la breve sosta in piazza Castello per l‘omaggio alla venerata immagine, la folla ha poi accompagnato la processione lungo tutta via Garibaldi, assistendo al pittoresco spettacolo pirotecnico sul mare, e poi per piazza Fontana e pendio San Domenico, dove è stata allestita una “galleria” di luminarie. Al rientro in chiesa, la solenne benedizione impartita dal padre spirituale della confraternita dell’Addolorata e San Domenico, mons. Emanuele Ferro.

Venerdì 15 settembre, solennità dell’Addolorata, l’arcivescovo mons. Ciro Miniero ha presenziato, durante la solenne concelebrazione eucaristica, al rito di aggregazione di nuovi confratelli e consorelle.”Qui si sente il cuore di Taranto! – ha detto – L’amore all’Addolorata non è casuale ma nasce dalle parole di Gesù sulla croce al discepolo Giovanni ed approfondendo la parola di Dio comprendiamo l’importanza della Madonna nella nostra vita come nella vita del Figlio. Lei è sempre stata vicina al Figlio fino all’ultimo momento, avrebbe dato la sua vita per Lui, ha generato il Figlio di Dio, conosceva la sua grandezza e la portata del suo sacrificio. E se Gesù ha dato tanto amore, lo ha imparato proprio dalla mamma sua. Allora portare l’abito della Madonna deve significare per noi testimoniare questo amore agli altri nel mondo, portare questo cuore grande che raccoglie tutti i dolori e li eleva al Signore, un cuore d’oro perché prezioso come l’amore, trafitto dalle spade del dolore, che diventa rosso di passione e carità nella nostra Settimana Santa. Che il cuore della Beata Vergine Addolorata divenga sostegno per il nostro impegno confraternale e comunitario!”.

Ecco i nomi dei nuovi aggregati e delle nuove aggregate: Marilena Amati, Cosima Cardellicchio, Monica Danzo, Rosa Gentile, Ilaria Lopapa, Giulia Martemucci, Carmela Pacifico, Emanuele Boccuni, Giuseppe Caputo,Vito Carrieri, Christian Chioppa, Lorenzo De Feo, Davide De Giorgio, Cosimo De Pasquale, Alessandro Di Tullio, Simone Lenti, Alessandro Magurano, Alessio Mastromarino, Francesco Moscato, Cosimo Nuccio, Cosimo Panteca, Cataldo Pastore, Alessandro Romanelli, Antonio Scarciglia, Alessandro Tagliente.

Leggi anche
Ecclesia

Si conclude ‘#Piazzallegra 2024 – L’estate giù alla Salinella’

Si conclude venerdì 26 luglio ‘#Piazzallegra2024 – L’estate giù alla Salinella’, il ciclo di serate estive in programma nel cortile dell’oratorio della parrocchia Santa Famiglia all’insegna della musica e dell’animazione, organizzate dal Comitato del Circolo parrocchiale Anspi Salinella. L’appuntamento è alle ore 21.30 con la tribute band “321Zero”, dal tour ‘Autoritratto 2024’, in uno spettacolo […]

Summer School di Ecologia Integrale: giovedì 25 l'inaugurazione

Giovedì 25 luglio nella galleria meridionale del castello aragonese sarà inaugurata la prima Summer School di Ecologia Integrale del Mediterraneo, che si terrà fino al 31 dello stesso mese, a cura di Oikos del Mediterraneo, di ‘Intrecci di speranze: tra terra e mare, cambiamo il presente’ e ‘Contatto’. Alle ore 18 è prevista l’accoglienza dei […]

A San Marzano solenne celebrazione per il 50.mo di sacerdozio di mons. Angelo Massafra

Martedì 23 luglio a San Marzano di San Giuseppe, alle ore 20, nella chiesa madre intitolata a San Carlo Borromeo, mons. Angelo Massafra, arcivescovo metropolita di Scutari-Pulp (in Albania), nella santa messa solenne da lui presieduta, festeggerà il 50° anniversario di ordinazione sacerdotale. Alla celebrazione eucaristica, oltre alle maggiori autorità cittadine, presenzieranno il parroco don […]
Hic et Nunc

Leonardo: nessuna chiusura Acciaierie: programmi e bando

Per l’ex Ilva e Leonardo, grandi aziende pubbliche che stanno vivendo momenti di svolta nella loro storia industriale e produttiva, si registrano delle novità. Una vera svolta è quella che sembra profilarsi per l’azienda del settore aeronautico di Grottaglie, mentre per Acciaierie d’Italia si precisano i piani produttivi, nella prospettiva di una futura privatizzazione. In […]

Il presidio a Bari dei lavoratori Hiab la Regione si è impegnata a intervenire

In occasione dell’incontro svoltosi a Bari, su richiesta delle organizzazioni sindacali, relativo alla situazione di stallo che riguarda la Hiab di Statte, si è svolto lo sciopero preannunciato di 8 ore. I lavoratori hanno svolto un presidio nei pressi della Presidenza del Consiglio regionale, su Lungomare Mazario Saoro, mentre le segreterie di Fim Fiom Uilm […]

Premio Mcl Torricella Terra d'amare

Il Circolo Movimento cristiano lavoratori di Torricella annuncia la terza edizione del Premio Mcl Torricella Terra d’amare  che si terrà domenica 28 luglio alle ore 20.30 nella sede della Vinicola Cicella in via Pietro Franzoso. Quest’anno il premio riconoscerà il notevole impegno per la promozione del territorio di sette personalità provenienti dal mondo istituzionale, culturale, […]
Media
24 Lug 2024
newsletter