Dipartita

La scomparsa di don Vincenzo Macripò

Le esequie si terranno martedì 26 alle ore 15.30 nella chiesa madre di Monteparano, presiedute dall’arcivescovo mons. Ciro Miniero

25 Set 2023

di Angelo Diofano

È deceduto lunedì 25 settembre all’età di 93 don Vincenzo Macripò, parroco emerito di Monteparano.

Il sacerdote era nato a Fragagnano il 22 gennaio 1930 da Carmelo e Maria Rosaria Angolano. Fu alunno del seminario arcivescovile di Taranto, frequentando successivamente il primo e secondo anno di liceo in quello regionale di Molfetta. Quindi, come si era soliti fare in quei tempi, fu trasferito al seminario di Chieti dove conseguì la maturità classica e frequentò i primi due anni del corso di teologia. Gli studi furono completati al seminario Molfetta.

Il 10 luglio del 1955 egli diventò sacerdote nella chiesa madre di Carosino, facendo parte, con don Pasquale Fedele, don Giuseppe Laneve e don Ciro Tripiedi, del primo gruppo di presbiteri ordinati dall’allora vescovo ausiliario mons. Guglielmo Motolese.

Don Vincenzo ricoprì, nell’ordine, gli incarichi di vicario parrocchiale al Carmine di Grottaglie, all’Immacolata di Fragagnano e alla Collegiata San Martino di Martina Franca; fu poi vicario economo all’Annunziata di Monteparano, di cui nel 1959 divenne parroco, rimanendovi fino al 2006, cioè per ben quarantasei anni. Lasciato l’incarico per raggiunti limiti di età, ha continuato a collaborare con i suoi successori: don Gerardo Dante Veneziani, don Saverio Calabrese e infine con don Angelo Pulieri.

Diverse sono state le vocazioni sacerdotali negli anni in cui è stato parroco, fra cui quelle di don Nino Borsci, don Cosimo Rodia e don Francesco Castelli; diverse ragazze da lui guidate spiritualmente hanno preso i voti fra le Figlie di Maria Ausiliatrice, che hanno operato a lungo a Monteparano.

I suoi parrocchiani lo descrivono come un ottimo pastore, molto scrupoloso nelle confessioni e da tutti considerato un padre, sul cui aiuto poter contare per ogni necessità.

Le esequie si terranno martedì 26 alle ore 15.30 nella chiesa madre di Monteparano, presiedute dall’arcivescovo mons. Ciro Miniero. La salma sarà tumulata nella cappella di famiglia del cimitero di Fragagnano.

Leggi anche
Ecclesia

Si conclude ‘#Piazzallegra 2024 – L’estate giù alla Salinella’

Si conclude venerdì 26 luglio ‘#Piazzallegra2024 – L’estate giù alla Salinella’, il ciclo di serate estive in programma nel cortile dell’oratorio della parrocchia Santa Famiglia all’insegna della musica e dell’animazione, organizzate dal Comitato del Circolo parrocchiale Anspi Salinella. L’appuntamento è alle ore 21.30 con la tribute band “321Zero”, dal tour ‘Autoritratto 2024’, in uno spettacolo […]

Summer School di Ecologia Integrale: giovedì 25 l'inaugurazione

Giovedì 25 luglio nella galleria meridionale del castello aragonese sarà inaugurata la prima Summer School di Ecologia Integrale del Mediterraneo, che si terrà fino al 31 dello stesso mese, a cura di Oikos del Mediterraneo, di ‘Intrecci di speranze: tra terra e mare, cambiamo il presente’ e ‘Contatto’. Alle ore 18 è prevista l’accoglienza dei […]

A San Marzano solenne celebrazione per il 50.mo di sacerdozio di mons. Angelo Massafra

Martedì 23 luglio a San Marzano di San Giuseppe, alle ore 20, nella chiesa madre intitolata a San Carlo Borromeo, mons. Angelo Massafra, arcivescovo metropolita di Scutari-Pulp (in Albania), nella santa messa solenne da lui presieduta, festeggerà il 50° anniversario di ordinazione sacerdotale. Alla celebrazione eucaristica, oltre alle maggiori autorità cittadine, presenzieranno il parroco don […]
Hic et Nunc

Leonardo: nessuna chiusura Acciaierie: programmi e bando

Per l’ex Ilva e Leonardo, grandi aziende pubbliche che stanno vivendo momenti di svolta nella loro storia industriale e produttiva, si registrano delle novità. Una vera svolta è quella che sembra profilarsi per l’azienda del settore aeronautico di Grottaglie, mentre per Acciaierie d’Italia si precisano i piani produttivi, nella prospettiva di una futura privatizzazione. In […]

Il presidio a Bari dei lavoratori Hiab la Regione si è impegnata a intervenire

In occasione dell’incontro svoltosi a Bari, su richiesta delle organizzazioni sindacali, relativo alla situazione di stallo che riguarda la Hiab di Statte, si è svolto lo sciopero preannunciato di 8 ore. I lavoratori hanno svolto un presidio nei pressi della Presidenza del Consiglio regionale, su Lungomare Mazario Saoro, mentre le segreterie di Fim Fiom Uilm […]

Premio Mcl Torricella Terra d'amare

Il Circolo Movimento cristiano lavoratori di Torricella annuncia la terza edizione del Premio Mcl Torricella Terra d’amare  che si terrà domenica 28 luglio alle ore 20.30 nella sede della Vinicola Cicella in via Pietro Franzoso. Quest’anno il premio riconoscerà il notevole impegno per la promozione del territorio di sette personalità provenienti dal mondo istituzionale, culturale, […]
Media
24 Lug 2024
newsletter