Salvaguardia del Creato

Cura del Creato, papa Francesco: “La casa comune si sta sgretolando per avidità di profitto”

19 Gen 2024

“L’avidità distrugge, mentre la fraternità costruisce”. Lo ha ribadito papa Francesco, ricevendo in udienza una rappresentanza della popolazione colpita 60 anni fa dalla tragedia del Vajont. “La cura del creato non è un semplice fattore ecologico, ma una questione antropologica”, il monito del pontefice: “ha a che fare con la vita dell’uomo, così come il Creatore l’ha pensata e disposta, e riguarda il futuro di tutti, della società globale in cui siamo immersi”. “E voi, di fronte alla tragedia che può scaturire dallo sfruttamento dell’ambiente, testimoniate la necessità di prendersi cura del creato”, l’omaggio ai presenti: “Ciò è essenziale oggi, mentre si sta sgretolando la casa comune, e il motivo è ancora una volta lo stesso: l’avidità di profitto, un delirio di guadagno e di possesso che sembra far sentire l’uomo onnipotente. Ma è un grande inganno, perché siamo creature e la nostra natura ci chiede di muoverci nel mondo con rispetto e con cura, senza annullare, anzi custodendo il senso del limite, che non rappresenta una diminuzione, ma è possibilità di pienezza”. A causare la tragedia del Vajont, la tesi del papa a proposito del disastro avvenuto il 9 ottobre del 1963, “non furono sbagli di progettazione o di realizzazione della diga, ma il fatto stesso di voler costruire un bacino artificiale nel luogo sbagliato”: “E tutto ciò perché? In ultima analisi per aver anteposto la logica del guadagno alla cura dell’uomo e dell’ambiente in cui vive; così che, se la vostra ondata di speranza è mossa dalla fraternità, quell’ondata che portò disperazione era provocata dall’avidità”. “Chi non sa costruire il limite, non può andare avanti”, ha aggiunto Francesco.

Leggi anche
Ecclesia

Si conclude ‘#Piazzallegra 2024 – L’estate giù alla Salinella’

Si conclude venerdì 26 luglio ‘#Piazzallegra2024 – L’estate giù alla Salinella’, il ciclo di serate estive in programma nel cortile dell’oratorio della parrocchia Santa Famiglia all’insegna della musica e dell’animazione, organizzate dal Comitato del Circolo parrocchiale Anspi Salinella. L’appuntamento è alle ore 21.30 con la tribute band “321Zero”, dal tour ‘Autoritratto 2024’, in uno spettacolo […]

Summer School di Ecologia Integrale: giovedì 25 l'inaugurazione

Giovedì 25 luglio nella galleria meridionale del castello aragonese sarà inaugurata la prima Summer School di Ecologia Integrale del Mediterraneo, che si terrà fino al 31 dello stesso mese, a cura di Oikos del Mediterraneo, di ‘Intrecci di speranze: tra terra e mare, cambiamo il presente’ e ‘Contatto’. Alle ore 18 è prevista l’accoglienza dei […]

A San Marzano solenne celebrazione per il 50.mo di sacerdozio di mons. Angelo Massafra

Martedì 23 luglio a San Marzano di San Giuseppe, alle ore 20, nella chiesa madre intitolata a San Carlo Borromeo, mons. Angelo Massafra, arcivescovo metropolita di Scutari-Pulp (in Albania), nella santa messa solenne da lui presieduta, festeggerà il 50° anniversario di ordinazione sacerdotale. Alla celebrazione eucaristica, oltre alle maggiori autorità cittadine, presenzieranno il parroco don […]
Hic et Nunc

Leonardo: nessuna chiusura Acciaierie: programmi e bando

Per l’ex Ilva e Leonardo, grandi aziende pubbliche che stanno vivendo momenti di svolta nella loro storia industriale e produttiva, si registrano delle novità. Una vera svolta è quella che sembra profilarsi per l’azienda del settore aeronautico di Grottaglie, mentre per Acciaierie d’Italia si precisano i piani produttivi, nella prospettiva di una futura privatizzazione. In […]

Il presidio a Bari dei lavoratori Hiab la Regione si è impegnata a intervenire

In occasione dell’incontro svoltosi a Bari, su richiesta delle organizzazioni sindacali, relativo alla situazione di stallo che riguarda la Hiab di Statte, si è svolto lo sciopero preannunciato di 8 ore. I lavoratori hanno svolto un presidio nei pressi della Presidenza del Consiglio regionale, su Lungomare Mazario Saoro, mentre le segreterie di Fim Fiom Uilm […]

Premio Mcl Torricella Terra d'amare

Il Circolo Movimento cristiano lavoratori di Torricella annuncia la terza edizione del Premio Mcl Torricella Terra d’amare  che si terrà domenica 28 luglio alle ore 20.30 nella sede della Vinicola Cicella in via Pietro Franzoso. Quest’anno il premio riconoscerà il notevole impegno per la promozione del territorio di sette personalità provenienti dal mondo istituzionale, culturale, […]
Media
24 Lug 2024
newsletter