Rassegna musicale

Presentata in conservatorio la seconda edizione della rassegna “Paisiello Spring”

08 Mag 2024

Si è svolta nel salone del conservatorio statale “Giovanni Paisiello” in via Duomo a Taranto, la presentazione della rassegna “Paisiello Spring” organizzata dagli Amici della Musica di Taranto in occasione del 284° anniversario della nascita del nostro compositore.

A presentare la rassegna, giunta alla seconda edizione, il presidente degli Amici della musica, Paolo Ruta, l’assessore alla cultura del Comune di Taranto, Angelica Lussoso, e il direttore del Conservatorio, m° Vito Caliandro.

“Paisiello Spring” è il nome della rassegna organizzata dagli Amici della musica “Arcangelo Speranza” in collaborazione con il Conservatorio “Giovanni Paisiello” e grazie al contributo del Comune di Taranto: la rassegna prenderà il via il 9 maggio, nel salone degli specchi di Palazzo di città, nel giorno in cui nacque, 284 anni fa, il celebre compositore tarantino Giovanni Paisiello (Taranto, 9 maggio 1740).
Una rassegna fortemente voluta dagli Amici della musica “Arcangelo Speranza” per offrire un’opportunità di visibilità ai giovani musicisti del nostro territorio.

I concerti prenderanno il via giovedì 9 maggio 2024, alle ore 19, nel Salone degli specchi di Palazzo di città, con il pianista Flavio D. Tozzi, classe 2005, tra i finalisti del XVI Premio nazionale delle Arti al Conservatorio Monteverdi di Bolzano e nel 2023 del Concorso Steinway&Sons Italia -Teatro Ristori di Verona. Allievo della pianista Alba Noti, è vincitore di numerosi primi premi e primi premi assoluti in concorsi nazionali ed internazionali.
Sempre giovedì 9 maggio, alle ore 20, nell’antico Duomo di San Cataldo, in occasione della consegna del premio Cataldus d‘Argento, si esibirà il Quartetto di archi del conservatorio statale “Giovanni Paisiello” formato dagli allievi del triennio accademico di I livello della classe del m° Massimiliano Monopoli: Francesco Basile (violino), Marco Pio Marzialetti (violino), Amalia Guarini (viola) e Gabriella Fiora Russano (violoncello). In programma il Quartetto n. 2 in ‘La maggiore’ di Paisiello.

Martedì 14 maggio, alle ore 19, sempre a Palazzo di città, è previsto il concerto della pianista Chiara De Quarto, diplomatasi in pianoforte all’Istituto superiore di studi musicali “G. Paisiello” di Taranto sotto la guida della prof.ssa Giusy Francavilla, e il diploma accademico di II livello con il maestro Pierluigi Camicia presso il conservatorio “Tito Schipa” di Lecce con il massimo dei voti e la lode. Ha vinto diversi premi nell’ambito di concorsi nazionali ed internazionali e ha preso parte a diverse rassegne concertistiche.

La rassegna si concluderà venerdì 17 maggio, sempre alle ore 19, con il duo Carlo Angione & Lorenzo Lomartire, pianoforte e violoncello, nel Salone degli specchi a Palazzo di Città. Il primo è docente di pianoforte principale al conservatorio statale G. Paisiello di Taranto, vantando diverse apparizioni pubbliche e televisive in festival e stagioni concertistiche prestigiose e in concorsi internazionali di rilievo. Lomartire è il primo violoncello dell’Orchestra nazionale dei conservatori Italiani.

 

L’ingresso ai concerti è gratuito, fino all’esaurimento dei posti disponibili.
Per info contattare gli Amici della Musica allo 099.7303972 oppure il 329.3462648.
www.amicidellamusicataranto.it

Leggi anche
Otium

Mercoledì 24, per Moonbooks - libri sotto le stelle, ‘Ti presento il lupo’ di Valentina Pierro

“Ti presento il lupo” è il titolo del libro di Valentina Pierro che sarà presentato mercoledì 24 alle ore 21, al Gatto matto – vineria bandita (viale Jonio, 355) per la rassegna letteraria ‘Moonbooks, libri sotto la luna’. A moderare la serata Gaia Favaro, scrittrice e poetessa tarantina, e le immancabili ideatrici e curatrici della […]

Al cinema, la commedia brillante “Fly me to the moon”

Lo sbarco sulla Luna è stato al centro delle fantasie, o meglio fantasmagorie, del cinema. Basta richiamare “Le Voyage dans la Lune” del 1902 realizzato dal genio di Georges Méliès. A partire poi dalla missione spaziale Apollo 11, da quel 20 luglio 1969, in cui gli astronauti Neil Armstrong e Buzz Aldrin toccarono il suolo […]

Roberta Chyurlia, donna dei record del judo italiano, convocata a Parigi 2024

Avevamo pensato si fosse già scritto tutto della judoka Roberta Chyurlia, ma con la convocazione ai Giochi Olimpici di Parigi 2024 lei continua ancora una volta a stupirci e a far parlare di sé. Roberta Chyurlia, ricordiamo figlia d’arte (i suoi genitori sono Tonino Chyurlia, arbitro alle olimpiadi di Sidney e Atene ed Erminia Zonno […]
Hic et Nunc

Leonardo: nessuna chiusura Acciaierie: programmi e bando

Per l’ex Ilva e Leonardo, grandi aziende pubbliche che stanno vivendo momenti di svolta nella loro storia industriale e produttiva, si registrano delle novità. Una vera svolta è quella che sembra profilarsi per l’azienda del settore aeronautico di Grottaglie, mentre per Acciaierie d’Italia si precisano i piani produttivi, nella prospettiva di una futura privatizzazione. In […]

Il presidio a Bari dei lavoratori Hiab la Regione si è impegnata a intervenire

In occasione dell’incontro svoltosi a Bari, su richiesta delle organizzazioni sindacali, relativo alla situazione di stallo che riguarda la Hiab di Statte, si è svolto lo sciopero preannunciato di 8 ore. I lavoratori hanno svolto un presidio nei pressi della Presidenza del Consiglio regionale, su Lungomare Mazario Saoro, mentre le segreterie di Fim Fiom Uilm […]

Premio Mcl Torricella Terra d'amare

Il Circolo Movimento cristiano lavoratori di Torricella annuncia la terza edizione del Premio Mcl Torricella Terra d’amare  che si terrà domenica 28 luglio alle ore 20.30 nella sede della Vinicola Cicella in via Pietro Franzoso. Quest’anno il premio riconoscerà il notevole impegno per la promozione del territorio di sette personalità provenienti dal mondo istituzionale, culturale, […]
Media
24 Lug 2024
newsletter