Società

CTP Taranto: le novità nei collegamenti verso le località balneari per l’estate 2024

14 Giu 2024

Ctp, l’azienda di trasporto pubblico della provincia di Taranto, presenta importanti novità per i collegamenti con le località balneari. In particolare, le prime linee saranno già attive da sabato, 15 giugno, e garantiranno i collegamenti con le principali mete turistiche dell’area ionica.

Per l’ormai prossima stagione estiva – dichiara il presidente di Ctp, l’avvocato Francesco Tacente – proponiamo un’offerta ancora più adeguata alle esigenze e assolutamente in sintonia con le richieste di cittadini, associazioni, sindaci e operatori del settore alberghiero. E questo, è stato possibile in seguito all’azione di risanamento finanziario già avviata oltre un anno fa e al profondo restyling del nostro parco mezzi di cui ora fanno parte 87 nuovi bus, acquistati nei mesi scorsi”. A questo proposito, il presidente Tacente attribuisce i risultati e i miglioramenti ottenuti dall’azienda “al lavoro del consiglio di amministrazione, dei dirigenti, degli autisti, degli impiegati e degli addetti alle officine, alla collaborazione costruttiva dei sindacati e al prezioso supporto del nostro socio di maggioranza, Rinaldo Melucci, in qualità di presidente della Provincia di Taranto”.

Tra le principali novità dell’estate 2024, si evidenzia il raddoppio delle corse da Paolo VI verso le località balneari che percorreranno la litoranea fino a raggiungere l’isola amministrativa del comune capoluogo, Marina di Taranto. In questo caso, gli autobus raggiungeranno il nuovo capolinea ubicato nelle immediate vicinanze dello stabilimento “Maracaibo Beach”. Ctp, inoltre, conferma anche per il 2024 la linea per Ginosa Marina che, nel suo percorso, include Riva dei Tessali.

Il presidente Tacente conclude così: “Il nostro costante impegno per una mobilità sostenibile ci spinge ad accogliere sempre altre idee e suggerimenti. Da parte nostra, mettiamo a disposizione mezzi nuovi, confortevoli, sicuri e rispettosi dell’ambiente”.

Riepilogando: da sabato 15 giugno 2024, verrà anticipato l’avvio dei seguenti collegamenti: Taranto-Litoranea salentina (capolinea “Maracaibo Beach”), con corse di andata e ritorno; Laterza-Ginosa Marina; Massafra-Chiatona; Palagianello-Castellaneta Marina; Castellaneta-Castellaneta Marina e Grottaglie-Marina di Taranto (capolinea Maracaibo beach).

 

Da Paolo VI al mare: Dal 1 luglio al 31 agosto 2024, invece, i nuovi orari delle corse dal quartiere Paolo VI verso le località balneari saranno i seguenti: dal lunedì al venerdì alle ore 9 e alle 11; il sabato alle ore 8,15 e alle 11. In questo caso, i bus partiranno da via Cannata, all’altezza della caserma dei Carabinieri. Al ritorno, invece, i pullman ripartiranno dal nuovo capolinea di Ctp ubicato vicino al “Maracaibo Beach” secondo il seguente orario: dal lunedì al sabato alle ore 15 e alle 18,30.

Leggi anche
L'argomento

Leonardo: nessuna chiusura Acciaierie: programmi e bando

Per l’ex Ilva e Leonardo, grandi aziende pubbliche che stanno vivendo momenti di svolta nella loro storia industriale e produttiva, si registrano delle novità. Una vera svolta è quella che sembra profilarsi per l’azienda del settore aeronautico di Grottaglie, mentre per Acciaierie d’Italia si precisano i piani produttivi, nella prospettiva di una futura privatizzazione. In […]

Il presidio a Bari dei lavoratori Hiab la Regione si è impegnata a intervenire

In occasione dell’incontro svoltosi a Bari, su richiesta delle organizzazioni sindacali, relativo alla situazione di stallo che riguarda la Hiab di Statte, si è svolto lo sciopero preannunciato di 8 ore. I lavoratori hanno svolto un presidio nei pressi della Presidenza del Consiglio regionale, su Lungomare Mazario Saoro, mentre le segreterie di Fim Fiom Uilm […]

Premio Mcl Torricella Terra d'amare

Il Circolo Movimento cristiano lavoratori di Torricella annuncia la terza edizione del Premio Mcl Torricella Terra d’amare  che si terrà domenica 28 luglio alle ore 20.30 nella sede della Vinicola Cicella in via Pietro Franzoso. Quest’anno il premio riconoscerà il notevole impegno per la promozione del territorio di sette personalità provenienti dal mondo istituzionale, culturale, […]
Hic et Nunc

Leonardo: nessuna chiusura Acciaierie: programmi e bando

Per l’ex Ilva e Leonardo, grandi aziende pubbliche che stanno vivendo momenti di svolta nella loro storia industriale e produttiva, si registrano delle novità. Una vera svolta è quella che sembra profilarsi per l’azienda del settore aeronautico di Grottaglie, mentre per Acciaierie d’Italia si precisano i piani produttivi, nella prospettiva di una futura privatizzazione. In […]

Il presidio a Bari dei lavoratori Hiab la Regione si è impegnata a intervenire

In occasione dell’incontro svoltosi a Bari, su richiesta delle organizzazioni sindacali, relativo alla situazione di stallo che riguarda la Hiab di Statte, si è svolto lo sciopero preannunciato di 8 ore. I lavoratori hanno svolto un presidio nei pressi della Presidenza del Consiglio regionale, su Lungomare Mazario Saoro, mentre le segreterie di Fim Fiom Uilm […]

Premio Mcl Torricella Terra d'amare

Il Circolo Movimento cristiano lavoratori di Torricella annuncia la terza edizione del Premio Mcl Torricella Terra d’amare  che si terrà domenica 28 luglio alle ore 20.30 nella sede della Vinicola Cicella in via Pietro Franzoso. Quest’anno il premio riconoscerà il notevole impegno per la promozione del territorio di sette personalità provenienti dal mondo istituzionale, culturale, […]
Media
24 Lug 2024
newsletter