Rassegna letteraria

Al Gatto matto, doppio appuntamento con Moonbooks: mercoledì 10, Mara Venuto, giovedì 11, Alessandro Forresu

09 Lug 2024

Doppio appuntamento questa settimana di ‘Moonbooks – libri sotto la luna’, ciclo di incontri pensato per promuovere la creatività letteraria, incoraggiando – attraverso la conoscenza del nostro patrimonio editoriale – le esperienze di scrittura maturate sul territorio tarantino.

Al ‘Gatto Matto – vineria bandita’ (viale Jonio, 355), mercoledì 10 e giovedì 11 alle ore 21, saranno Mara Venuto, autrice poetessa e scrittrice, e Alessandro Forresu ad animare la rassegna letteraria ideata e curata da Alessia Amato, direttrice editoriale della collana Cista scrinium (Delta3 Edizioni), e da Elvira Nistoro.

Mercoledì, Mara Venuto presenterà, moderata della poetessa Silvana Pasanisi, ‘La lingua della città’ trascinando, trasportandoci, fermandoci, lasciandoci e donandoci suggestioni; e poi accarezzandoci, incantando e sorprendendoci.

Dolore, amarezza, rabbia: sono solo alcune delle emozioni che permeano la sua raccolta poetica nata ed evolutasi gradualmente, componimento dopo componimento, come tappe di un percorso sofferto e intenso iniziato il 25 gennaio 2019 con la composizione della poesia dedicata a Giorgio Di Ponzio, stroncato da un tumore a soli 15 anni.

Giovedì 11 luglio, la direttrice artistica del Gatto matto, Anna Abatemattei (giornalista, speaker radiofonica e poliedrica artista tarantina conosciuta con il nome d’arte Anèt) e Alessia Amato modereranno l’incontro con lo scrittore Alessandro Forresu, autore di “Ti presento Mario Costa”, libro rivolto principalmente ai bambini della scuola primaria, edito dalla casa editrice Erom di Roma.

Cos’è Moonbooks

‘Moonbooks, libri sotto la luna’ si propone nel panorama culturale della nostra provincia come un talk show di voci ed emozioni che, di volta in volta, sarà dedicato alla narrativa, alla poesia e alla saggistica.

Approdi di conoscenza in cui, alla fine, ciascuno lascia una parte del proprio bagaglio per condividere il confronto. Il rumore delle parole si trasforma in uno strumento necessario per spezzare la calma apparente dell’oblio.

Mara Venuto,

è nata a Taranto, vive a Ostuni. Tra le sue pubblicazioni premiate, i monologhi teatrali: Leggimi nei pensieri (2008), The Monster (2015, finalista al Mario Fratti Award 2014 per la drammaturgia italiana a New York); le raccolte poetiche: Gli impermeabili (2016), Questa polvere la sparge il vento (2019), La lingua della città (2021), Vora (2023). Per la poesia: suoi testi sono stati pubblicati in sette lingue; è stata ospite di numerosi Festival letterari internazionali in Italia e all’estero, in Polonia, Albania, Macedonia e Kosovo.
Ѐ presente in volumi critici sulla poesia italiana contemporanea; recensioni sui suoi libri e interviste sono apparsi su quotidiani nazionali come il Corriere della Sera, inserto domenicale La LetturaLa Repubblica, edizioni di Bari e Milano; Il GiornaleIl giorno. Per il teatro, è stata finalista al Mario Fratti Award 2014 per la drammaturgia italiana a New York con il monologo The Monster; il suo dramma Le lettere è stato premiato al Piccolo Teatro di Milano nel Concorso Autori italiani 2024 della rivista Sipario; il suo dramma Faith, tradotto negli Usa dai professori emeriti della Saint Thomas University della Florida, Elisabeth Ferrero e James W. Conley, sarà messo in scena e pubblicato in doppia lingua nel 2025.

Alessandro Forresu,

giovane tarantino intraprendente con esperienza musicale e teatrale. Ha conseguito la maturità classica al liceo classico Quinto Ennio di Taranto, la laurea di primo livello accademico e la laurea magistrale di secondo livello in discipline musicali – con indirizzo chitarra classica – al conservatorio di musica Giovanni Paisiello Taranto.
Ha scritto “Ti Presento Giovanni Paisiello” edito dalla casa editrice Erom di Roma rivolto ai bambini della scuola elementare, presentato al Festival Giovanni Paisiello organizzato dall’associazione Amici della Musica.
Grande la sua passione per il teatro tanto da spingerlo a frequentare la scuola di Arte drammatica “Talia” di Brindisi che ha fatto nascere in lui la voglia di scrivere la commedia in due atti “Piccola storia di amore e amicizia” pubblicata dalla casa editrice Scorpione, “Premio Speciale del presidente di giuria”, nel “Concorso nazionale di poesia e narrativa Raffaele Carrieri”.
Ad aprile 2024 ha pubblicato “Ti presento Mario Costa”, libro anch’esso rivolto ai bambini della scuola primaria, edito dalla casa editrice Erom di Roma.
Il 18 maggio, Alessandro ha presentato il suo ultimo libro “La didattica musicale innovativa”, rivolto agli studenti dei conservatori di musica.

Leggi anche
Otium

Mercoledì 24, per Moonbooks - libri sotto le stelle, ‘Ti presento il lupo’ di Valentina Pierro

“Ti presento il lupo” è il titolo del libro di Valentina Pierro che sarà presentato mercoledì 24 alle ore 21, al Gatto matto – vineria bandita (viale Jonio, 355) per la rassegna letteraria ‘Moonbooks, libri sotto la luna’. A moderare la serata Gaia Favaro, scrittrice e poetessa tarantina, e le immancabili ideatrici e curatrici della […]

Al cinema, la commedia brillante “Fly me to the moon”

Lo sbarco sulla Luna è stato al centro delle fantasie, o meglio fantasmagorie, del cinema. Basta richiamare “Le Voyage dans la Lune” del 1902 realizzato dal genio di Georges Méliès. A partire poi dalla missione spaziale Apollo 11, da quel 20 luglio 1969, in cui gli astronauti Neil Armstrong e Buzz Aldrin toccarono il suolo […]

Roberta Chyurlia, donna dei record del judo italiano, convocata a Parigi 2024

Avevamo pensato si fosse già scritto tutto della judoka Roberta Chyurlia, ma con la convocazione ai Giochi Olimpici di Parigi 2024 lei continua ancora una volta a stupirci e a far parlare di sé. Roberta Chyurlia, ricordiamo figlia d’arte (i suoi genitori sono Tonino Chyurlia, arbitro alle olimpiadi di Sidney e Atene ed Erminia Zonno […]
Hic et Nunc

Leonardo: nessuna chiusura Acciaierie: programmi e bando

Per l’ex Ilva e Leonardo, grandi aziende pubbliche che stanno vivendo momenti di svolta nella loro storia industriale e produttiva, si registrano delle novità. Una vera svolta è quella che sembra profilarsi per l’azienda del settore aeronautico di Grottaglie, mentre per Acciaierie d’Italia si precisano i piani produttivi, nella prospettiva di una futura privatizzazione. In […]

Il presidio a Bari dei lavoratori Hiab la Regione si è impegnata a intervenire

In occasione dell’incontro svoltosi a Bari, su richiesta delle organizzazioni sindacali, relativo alla situazione di stallo che riguarda la Hiab di Statte, si è svolto lo sciopero preannunciato di 8 ore. I lavoratori hanno svolto un presidio nei pressi della Presidenza del Consiglio regionale, su Lungomare Mazario Saoro, mentre le segreterie di Fim Fiom Uilm […]

Premio Mcl Torricella Terra d'amare

Il Circolo Movimento cristiano lavoratori di Torricella annuncia la terza edizione del Premio Mcl Torricella Terra d’amare  che si terrà domenica 28 luglio alle ore 20.30 nella sede della Vinicola Cicella in via Pietro Franzoso. Quest’anno il premio riconoscerà il notevole impegno per la promozione del territorio di sette personalità provenienti dal mondo istituzionale, culturale, […]
Media
24 Lug 2024
newsletter