Sport

Italcave Real Statte, vittoria ancora rimandata in casa

foto G. Leva
26 Nov 2022

di Paolo Arrivo

Una vittoria e tre pareggi in 8 giornate. Sei punti conquistati: la classifica dice che il cammino dell’Italcave Real Statte nel campionato di serie A è tutt’altro che una passeggiata. E che la vittoria in casa è ancora rimandata. Alla vigilia del match con la Vis Fondi le ragazze allenate da Tony Marzella erano chiamate a confermare i segnali di crescita evidenziati nella precedente gara. Perché a dispetto del risultato finale (sconfitta per 5-2), contro la Kick Off l’Italcave aveva offerto una prestazione più che accettabile: la migliore della stagione. Solo la sfortuna, i tre pali e i miracoli del portiere avversario, le avevano negato la gioia di portare a casa almeno il pari. Il pareggio è arrivato con la Vis Fondi. Zero a zero: un risultato inedito per il calcio a 5, che fa contenta più la formazione laziale, fanalino di coda del campionato, che le padroni di casa.

IL MATCH- Le stattesi, eccezionalmente in maglia nera, faticano a sbloccare il risultato contro le ospiti rossoblu. Che centrano il palo con un tiro di Caciorgna. Centra il legno poi anche Titova, l’ucraina in forza alla formazione ionica. La stessa calciatrice è costretta ad uscire dal campo per un problema muscolare. Si va al riposo sullo 0-0. Alla ripresa, partenza sprint dell’Italcave Real Statte che va vicinissima al goal in contropiede con Nona (salvataggio sulla linea di Caciorgna). Le occasioni fioccano per le padroni di casa. Ma non riescono a sfondare.

IL COMMENTO- Nell’immediato post gara coach Marzella esprime tutto il proprio rammarico: “Peccato per il risultato: abbiamo avuto almeno 6-7 palle nitide davanti alla porta, purtroppo sprecate. Con il passare dei minuti è affiorata la stanchezza, che fa perdere lucidità, la concentrazione giusta da mettere in campo”. L’obiettivo adesso, in vista delle prossime sfide e dell’appuntamento con la Supercoppa italiana (sabato 10 dicembre contro Falconara), è recuperare le ragazze infortunate. Tra queste, il mister ricorda Russo, che è stata indisponibile a causa dell’influenza per tutta la settimana.

close

Iscriviti alla newsletter per ricevere gli aggiornamenti dal nostro sito!
Inserisci l'indirizzo mail e premi "iscriviti"!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Leggi anche
Otium

Letteratura e impegno sociale: un programma d'incontri alla Biblioteca comunale di San Giorgio Jonico

La Biblioteca comunale “G. Monteleone” di San Giorgio Jonico, gestita dall’Acsi Comitato provinciale di Taranto, nell’ambito delle sue attività ha organizzato l’iniziativa: “I lunedì di febbraio tra Letteratura ed Impegno Sociale”. L’iniziativa è articolata in 3 presentazioni di altrettanti autori pugliesi con le loro opere che spaziano dalla poesia alla saggistica. Si comincia lunedì 6 […]

Manolova: “Adoro il mare che mi sta intorno, e in Italia ho coronato il mio sogno”

Per vederla all’opera basta andare al PalaMazzola e tifare per la squadra che rappresenta nel basket rosa il capoluogo ionico. Si riconosce in mezzo alle sue nuove compagne di viaggio, brave e giovani: Kristina Manolova è la numero 10. Per chi non la conosce e vuole vederla giocare, è una garanzia, quella maglia, simbolo del […]

Farfalle Colorate, poesia senza confini di Maria Miraglia in prima assoluta a Taranto

La  poetessa, saggista e traduttrice Maria Miraglia, da luglio 2022 socia dell’Accademia europea delle Arti e delle Scienze, presenta la sua prima silloge poetica scritta completamente in italiano: “Farfalle colorate” . L’evento,  a cura dell’associazione culturale “Pablo Neruda”, si terrà il  31 gennaio 2023 alle ore 17.30 nella biblioteca comunale Acclavio. L’antologia poetica Farfalle colorate, […]
Hic et Nunc

Anche a Taranto si è celebrata la XXVII Giornata mondiale della vita consacrata

La grande famiglia della vita consacrata presente a Taranto, ha celebrato la sua XXVII Giornata nella parrocchia San Massimiliano Kolbe, nel quartiere Paolo VI, in un clima di grande letizia spirituale e di profonda comunione con la chiesa, nella festa liturgica della Presentazione del Signore. Sin dall’inizio si è toccata con mano la gioia di […]

Coldiretti: “I cambiamenti climatici spingono la rivoluzione digitale in agricoltura”

“I cambiamenti climatici spingono la rivoluzione digitale nelle campagne con oltre sei aziende agricole italiane su dieci (64%) che hanno adottato almeno una soluzione di agricoltura 4.0 dai droni ai robot, dai sensori ai gps, dalle piattaforme satellitari all’internet delle cose per salvare l’ambiente, aumentare la produttività e contenere i costi”. È quanto emerge da […]

Giornata per la vita, mons. Fragnelli (Cesi): “Il popolo italiano è fatto per la cultura della vita e non della morte”

“Mi chiedo seriamente a chi interessa riflettere ancora sulla cultura della morte, su tutte le forme di aggressione da parte della morte alla nostra civiltà contemporanea, specialmente alla civiltà occidentale, a quella che in Italia respiriamo”. Le parole sono di mons. Pietro M. Fragnelli, vescovo di Trapani e delegato della Conferenza episcopale siciliana per la […]
Media
05 Feb 2023
newsletter