Cei

Mons. Palmieri, di Taranto, vice presidente della Cei

foto Siciliani-Gennari/Sir
24 Mag 2023

di Angelo Diofano

Il tarantino mons. Gianpiero Palmieri,  vescovo di Ascoli Piceno, è il nuovo vice presidente della Cei per il centro Italia;  succede all’arcivescovo mons. Giuseppe Baturi, La nomina di mons. Palmieri (che è anche segretario della commissione episcopale per il servizio della carità e la salute e membro della presidenza della Caritas) è scaturita nell’ambito dell’assemblea generale dei vescovi italiani in corso in questi giorni.

Mons. Palmieri è nato a Taranto il 22 marzo 1966; ha frequentato l’Almo Collegio Caprani e ha conseguito la licenza in Teologia dogmatica alla Pontificia Università Gregoriana. Il 19 settembre 1992 è stato ordinato sacerdote  per la diocesi di Roma. Dopo aver ricoperto diversi incarichi nella capitale, il 18 maggio 2018 papa Francesco lo ha nominato vescovo titolare di Idassa e ausiliare di Roma per il settore Est, con l’incarico per la formazione permanente del diaconato.  Il 24 giugno seguente ha ricevuto, nella basilica di San Giovanni in Laterano, l’ordinazione episcopale dalle mani dell’allora arcivescovo mons. Angelo De Donatis, È stato anche delegato per la carità, per la pastorale dei migranti, dei rom e incaricato del Centro per la cooperazione missionaria tra le Chiese; distinguendosi per la vicinanza agli ultimi, mons. Palmieri ha operato nelle periferie di Roma e si è impegnato per “far capire a tutti che i poveri sono poveri e che non si deve cadere nel tranello dello stabilire delle priorità”.

Il 19 settembre 2020 papa Francesco lo ha nominato vice gerente della diocesi di Roma e il 29 ottobre  2021 vescovo di Ascoli Piceno, con dignità personale di arcivescovo, prendendo possesso dell’incarico  il 28 novembre successivo.

Lunedì scorso, insieme agli altri  partecipanti all’assemblea della Cei, mons. Palmieri ha preso parte all’incontro con papa Francesco, in cui sono stati affrontati diversi argomenti, fra cui il cammino sinodale, la guerra in Ucraina e la problematica dei migranti.

Leggi anche
Cei

Come a casa, il centro di ascolto Migrantes in Concattedrale

Sono trascorsi due anni dall’inaugurazione del nuovo centro di ascolto della pastorale Migrantes in Concattedrale. Il nome scelto “Come a casa” parte dall’esperienza vissuta direttamente sul campo ed è indicativo dello spirito che si respira all’interno del gruppo di volontari che settimanalmente si incontrano per vivere tale servizio secondo l’ottica del Vangelo. Mimma, Alicya, Lucia, […]

La Chiesa cattolica dona 2.000 ventilatori in trenta istituti penitenziari

L'iniziativa è in collaborazione con l’Ispettorato generale dei cappellani delle carceri e beneficia del sostegno della presidenza Cei

Card. Zuppi: “Apprezzamento e gratitudine” per i due bandi che disciplinano il reclutamento degli insegnanti di religione

“Apprezzamento e gratitudine” vengono espressi dal presidente della Cei, card. Matteo Maria Zuppi, al ministro dell’Istruzione e del Merito, Giuseppe Valditara, per la firma dei due bandi che disciplinano le procedure ordinarie per il reclutamento di insegnanti di religione cattolica (Irc) nella scuola dell’infanzia e primaria e nella scuola secondaria. La selezione si terrà a […]
Hic et Nunc

Il messaggio ai turisti dei vescovi della Metropolia di Taranto

Carissimi turisti, benvenuti! Noi vescovi della metropolia di Taranto vi auguriamo di trascorrere gioiosamente e serenamente le vostre vacanze nella nostra amata terra jonica. Siete venuti per contemplare le bellezze della natura e godere un tempo di meritato riposo; il nostro mare, meraviglioso per il suo colore, è fonte di ricchezza, di storia, di cultura; […]

Don Mimino Damasi, il ritorno (per un mese) in Guatemala

Pubblichiamo questa lettera aperta, rivolta alla sua comunità e a tutti gli amici, di don Mimino Damasi, parroco al Rosario di Grottaglie, per annunciare il prossimo viaggio in Guatemala, dov’è stato come ‘fidei donum’ e dove rimarrà circa un mese, spinto dal desiderio di rivedere gli amici di Jocotan e dintorni e per consolidare i […]

CTP Taranto: le novità nei collegamenti verso le località balneari per l'estate 2024

Ctp, l’azienda di trasporto pubblico della provincia di Taranto, presenta importanti novità per i collegamenti con le località balneari. In particolare, le prime linee saranno già attive da sabato, 15 giugno, e garantiranno i collegamenti con le principali mete turistiche dell’area ionica. “Per l’ormai prossima stagione estiva – dichiara il presidente di Ctp, l’avvocato Francesco […]
Media
17 Giu 2024
newsletter