Sport

Serie C, il Taranto vuole ritrovare la via del goal. Ma occhio al sorprendente Messina

foto G. Leva
19 Gen 2024

di Paolo Arrivo

Tanta soddisfazione mista a rammarico: l’ultimo Taranto visto in casa contro il Picerno è una squadra forte, coesa, che sa stare in campo; ma che commette errori fatali, sia in difesa che in avanti. I rossoblu stanno disputando un ottimo campionato, sia chiaro. Ma la sensazione è che manchi quello spunto in più per vincere sempre. O almeno, per mettere ko un avversario non superiore sul piano tecnico. L’auspicio è che possa accadere contro il prossimo. Si andrà a Messina, domenica prossima, per conquistare l’intera posta in palio, necessariamente. La squadra allenata da Giacomo Modica è appena uscita dalla zona playout e intende rilanciarsi in classifica verso quella playoff. Un motivo in più per stare attenti. In pochi, infatti, si sarebbero aspettati il successo del Messina sulla Casertana. Se ha fatto la partita della vita contro la squadra candidata alla vittoria del torneo, se è stata una giornata fortunata, o se si tratta dell’inizio di un percorso di crescita, lo si scoprirà il ventuno gennaio.

Il caso: a Messina senza Capuano

La gara col Picerno è costata cara al tecnico del Taranto. Il Giudice Sportivo della Lega Pro lo ha squalificato per una giornata. La sua colpa? Ha preso a pugni una porta, e bestemmiato ripetutamente. Un atteggiamento antisportivo che non ci piace certamente. L’episodio è accaduto al termine del match, nella zona spogliatoi – almeno dieci le frasi blasfeme proferite, si legge nella motivazione del provvedimento. Insomma, nel bene e male Eziolino fa sempre discutere di sé. E conoscendo il suo temperamento, l’amore per il calcio, la passione che ci mette dentro, potremmo perdonarglielo. Il guaio è per i calciatori che scenderanno in campo senza la sua presenza. In una partita così importante ai fini della classifica, per la 22esima giornata della serie C – girone C: il Taranto dista un solo punto dal quartetto che insegue la Juve Stabia capolista, formato da Avellino, Picerno, Crotone e Casertana a quota 38. Vietato lasciare per strada punti preziosi.

 

Taranto-Picerno, l’ultimo match allo Iacovone – Photogallery by Giuseppe Leva

Leggi anche
Otium

Boxe, la Quero-Chiloiro si laurea campione d’Italia per la seconda volta

Una notizia che non sorprende più di tanto in riva allo Jonio. Perché la Quero-Chiloiro Taranto è una società storica, nota e solida, fucina di talenti che esporta in giro per la Penisola: l’ultimo in ordine cronologico è “Nino” Rossetti, campione che abbiamo ammirato anche in un incontro andato in scena al PalaMazzola, nel periodo […]

Gioiella Prisma Taranto, la sfida con Milano diventa una festa di fine anno

C’è sconfitta e sconfitta. Anche col medesimo risultato: se quella inflitta dal Cisterna era stata pesante, per la prestazione offerta dalla squadra, il ko col Civitanova risultava essere immeritato, nell’ultima partita giocata in casa. Perché la Gioiella Prisma Taranto ha battagliato. Dopo il primo set giocato alla grande, sotto la spinta dei tifosi che cantavano […]

Concerto di Quaresima alla Madonna del Rosario di Talsano

Domenica 25, a Talsano, alle ore 19.30 nella chiesa della Madonna del Rosario (guidata da don Armando Imparato), avrà luogo il “Concerto di Quaresima” con il coro della parrocchia di Sant’Antonio da Padova, di Taranto (Giuliana Carenza, direttore e Francesco Buccolieri, organista).
Hic et Nunc

Da oggi, lunedì 26, gli appuntamenti della Settimana della Fede

Iniziano oggi, lunedì 26 in concattedrale (ore 19), gli appuntamenti della 52.ma edizione della Settimana della Fede, consueto appuntamento quaresimale, che avrà per tema “Per una Chiesa sinodale”. Il primo incontro verterà sulla “Speranza” e sarà tenuto da don Eugenio Nembrini, sacerdote di Bergamo impegnato nell’accompagnamento spirituale dell’associazione dei ”Quadratini & Carità” una fraternità che […]

In visita a Taranto la Madonna pellegrina di Lourdes

La statua della Madonna pellegrina di Lourdes, proveniente dalla sottosezione dell’Unitalsi di Oria, sarà accolta sabato 24 febbraio alle ore 7.30 nella chiesa del Cuore Immacolato di Maria, in via Plateja, a Taranto, nell’ambito della ‘Peregrinatio Mariae-Un angolo di Lourdes tra noi’. Dopo la santa messa presieduta dal parroco e assistente dell’Unitalsi, mons. Giovanni Chiloiro, […]

Mons. Ciro Miniero durante la presentazione del “Mysterium Festival"

Uno stralcio delle parole dell’arcivescovo mons. Ciro Miniero durante la presentazione del “Mysterium Festival” alla sua decima edizione, svoltasi lunedì mattina, 19 febbraio, in arcivescovado.
Media
26 Feb 2024
newsletter