Filtra per rubrica:

Serie tv

The Crown 5: i controversi anni ’90 di Elisabetta e della famiglia reale

Su Netflix, la 5ª stagione dell’acclamata e pluripremiata serie firmata da Peter Morgan

Su Disney+ 'Boris 4', ritorno dell’irriverente serie cult

Occhi puntati sull’offerta streaming di fine ottobre: innanzitutto, dalla 17ª Festa del Cinema di Roma sbarca su Disney+ la serie brillante che racconta le (dis)avventure di una troupe che ambisce a entrare nell’olimpo delle piattaforme

Skam Italia: giovani tra fragilità e solidarietà

Protagonista di stagione è Elia-Francesco Centorame alle prese con ansie legate alla mascolinità. Vergogna. Il termine “Skam” in norvegese significa senso di inadeguatezza, di imbarazzo. Appunto vergogna. La serie “Skam”, nata nei Paesi scandinavi e adattata poi in molte realtà europee, si propone come un’istantanea generazionale – Z, iGen, Post-Millennials, ecc. – della nostra società, […]

Su Sky-Now “Perché non l’hanno chiesto a Evans?” di Hugh Laurie

L’attore britannico Hugh Laurie, l’indimenticabile Dr. House, passa dietro alla macchina da presa per dirigere (e scrivere) la miniserie “Agatha Christie. Perché non l’hanno chiesto a Evans?” dall’omonimo romanzo della regina del giallo Dopo Kenneth Branagh, che ha rilanciato sullo schermo le indagini di Hercule Poirot dalla penna di Agatha Christie – “Assassinio sull’Orient Express” […]

Un legal d’autore

Firma la serie in 10 puntate il produttore David E. Kelley. Molti, quando leggono il nome di David E. Kelley, pensano subito al collegamento con la moglie Michelle Pfeiffer, una delle dive della Nuova Hollywood. In verità negli ultimi anni lo sceneggiatore e produttore Tv rischia di superarla in popolarità. Forte di una linea di […]

Da Succession a Canary Wharf, va in onda il morso della finanza

“Succession”. È una delle serie statunitensi più interessanti e sofisticate in circolazione, lanciata da HBO nel 2018. Firmata da Jesse Armstrong, “Succession” ci parla di conflitti di classe secondo la declinazione monicelliana “Parenti serpenti”, sullo sfondo grandi manovre tra finanza e compagnie media-news globali. Un po’ sul tracciato di “Succession”, ma soprattutto su quello della […]

Una miniserie da divorare: The Dropout

Di Premi Oscar ne ha vinti tre nel 2011: è “The Social Network”, ritratto asciutto e spigoloso di Mark Zuckerberg e dei cofondatori di Facebook. Lo script è del geniale Aaron Sorkin, autore di un altro ritratto in chiaroscuro dal mondo della Silicon Valley, il biopic “Steve Jobs”. Sorkin è anche noto per racconti sfaccettati […]

Una vita sulle punte

“Ballerina”. È uscita nel 2016 l’animazione franco-canadese “Ballerina” diretta da Eric Summer e Éric Warin, con le voci di Sabrina Ferilli ed Eleonora Abbagnato, cartoon capace di dare forma avventurosa alle aspirazioni di una giovane orfana che sogna un futuro nella danza classica. Non è il primo né l’ultimo tentativo di portare sullo schermo il […]

I confini della giustizia

Dramma carcerario dove i confini tra bene-male rischiano di confondersi pericolosamente “Cesare deve morire”. Negli anni Duemila è mutato lo storytelling del mondo delle carceri, uscendo dal sentiero dei thriller claustrofobici o dai drammi disperanti. Cambio di passo significativo è stato di certo “Cesare deve morire” (2012) di Paolo e Vittorio Taviani, Orso d’oro al […]

Hotel Portofino e Studio Battaglia con il comune sfondo narrativo anglosassone

“Downton” e dintorni. Curiose coincidenze nel mese di marzo tra Italia e Regno Unito. Anzitutto su Sky e la piattaforma Now troviamo la miniserie britannica “Hotel Portofino” (6 episodi) firmata da Matt Baker, un period drama ambientato nel 1926 sulla Riviera ligure, appunto a Portofino. Lo sfondo richiama modelli narrativi ben noti al pubblico contemporaneo: […]

Arriva la serie Rai-Palomar “Studio Battaglia” diretta da Simone Spada

Da oggi martedì 15 marzo, per 4 prime serate su Rai Uno (8 episodi in tutto), andrà in onda la nuova serie Palomar con Tempesta e Rai Fiction: “Studio Battaglia”, un racconto a forte impronta femminile diretto da Simone Spada (al cinema “Hotel Gagarin”, in tv “Rocco Schiavone”) e scritto da Lisa Nur Sultan. La serie […]

The Chosen: scelto, ma non in Italia

La gente ha sete di trascendenza: come dimostra The Chosen con il suo successo, l’uomo di oggi vuole assolutamente sentire parlare di Dio, di Cristo, di miracoli e di resurrezione, ed è stolto chi pensa il contrario; solo, vorrebbe sentirne parlare in modo interessante. Strano, eh?